Asso

Hybrid Work

Seratina al Pub con i compagni del corso di inglese

La prima dell’anno, qualche new face e tanta voglia di chiacchierare di un po’ di tutto…

Le birre arrivano e gli argomenti spaziano dalle feste appena passate e il rientro al lavoro un pò problematico a causa delle quarantene…

C’è chi è ancora in full smart working, chi è tornato in pianta stabile in ufficio e chi fa “un po’ e un po’”.

Io sono l’unico uomo IT del corso e la cosa che mi fa strano ad ascoltare i discorsi dei miei compagni, è come a distanza di più di un anno dall’inizio della pandemia, molte aziende non abbiano ancora applicato delle soluzioni valide per gestire e rendere operativi (bene) i propri dipendenti dal punto di vista informatico.

Mi fa strano perché le tecnologie ci sono ma molte aziende ancora non le hanno adottate nemmeno parzialmente. E oggi più che mai le soluzioni cloud sono spesso la scelta migliore per agevolare il lavoro dell’IT e l’operatività degli utenti.

Operatività intesa come continua, sicura, agile.

Questo perché le tecnologie cloud sono per natura person-centric e non device-centric e sono la base a mio avviso dell’hybrid work.

Pensiamo ad esempio al sistema di fonia: Reparto help desk formato da una dozzina di persone. A fine mattinata arriva notizia che il tampone di un collega è positivo – PANICO – Keep calm and “tutti a casa in smart working”. Gli utenti si spostano a casa.

Le chiamate che arrivano durante lo spostamento chi le prende?  

In che modo il reparto IT può gestire rapidamente e con il minor disservizio possibile una situzione del genere?

La soluzione che noi di Yooda proponiamo per questi casi (ma anche in generale 😊) è la configurazione del direct routing di Microsoft Teams per dare la possibilità agli utenti di ricevere ed effettuare telefonate da e verso numeri di telefono fissi e mobile direttamente dal client Teams.

Grazie a questa funzionalità, non sarà rilevante da dove lavorerà l’utente perché potrà gestire le chiamate di lavoro direttamente dal proprio pc e\o dal proprio smartphone (mediante app Teams) in qualsiasi luogo con una connessione internet disponibile.

L’amministratore IT potrà assegnare a ogni utente o gruppi di essi policy differenti per specificare chi potranno e chi non potranno chiamare; configurare code di attesa e risponditori automatici per fare in modo che gli utenti possano ricevere telefonate solo in determinati orari o giorni della settimana e molto altro.

Come funziona:

Ci sono una serie di infinita di configurazioni che è possibile effettuare negli scenari di direct routing ma il principio di base è il seguente:

Rete telefonica fornita dal gestore (PSTN network):

  • la si collega a un apparato di rete che si chiama SBC che configuriamo noi in base alle vostre esigenze
  • l’SBC attraverso una connessione criptata e certificata verso internet punterà al tenant di Office 365 su cui sono presenti gli utenti
  • agli utenti verrà assegnato il numero di telefono aziendale e una licenza che preveda l’uso dell’App Teams e le funzionalità telefoniche
  • sul pc dell’utente viene installato Microsoft Teams
  • l’utente può effettuare e ricevere chiamate dal proprio pc mediante il software Teams
  • FINE 😊
Il collega è positivo al Covid e ci dobbiamo tutti spostare?

No problem, le chiamate arriveranno direttamente sul pc dell’utente e se avrà l’app di Teams installata sullo smartphone arriveranno (solo se lo si vuole) anche lì senza che l’utente e l’amministratore di sistema modifichi la configurazione del centralino o altro.

Valido o no? Io direi validissimo 😊

Dai se ti servono altre informazioni relative al direct routing o al mondo Cloud di Microsoft contattaci così continuiamo la chiacchierata insieme!

Continua a leggere: Yooda | Blog | Modern workplace – Yooda

Non fermarti qui, continua a leggere

Emanuele Satta

Teams Admin: gestione “Call Forwarding”

Aggiornando il modulo Powershell Teams alla versione 4.0.0, sono disponibili i comandi per configurare la gestione delle chiamate sul client degli utenti, tra cui le funzionalità relative a Teams Call Forwarding.

yooda

Nimbus evolution

Di Nimbus ne abbiamo già parlato ad inizio anno offrendovi una panoramica generale…Ma Luware non è rimasta ferma, anzi ha proseguito con un intenso lavoro di sviluppo sulla piattaforma Nimbus al fine di renderla sempre più affidabile e simile, come funzioni, alla versione on-premise Lucs; inoltre, sono state introdotte nuove funzionalità. La continua evoluzione fa…

Emanuele Satta

Teams Batch Policy Assignment

Come gestire configurazioni massive su Teams? Vogliamo usare Teams batch policy assignment? Vi consigliamo questo comando “New-CsBatchPolicyAssignmentOperation” che permette di assegnare configurazioni fino a 5000 utenti in poche linee di codice. E’ possibile gestire l’assegnazione di queste Teams Policy: CallingLineIdentity [possibilità di mascherare/manipolare la propria numerazione in uscita sulla rete pubblica] ExternalAccessPolicy [gestire comunicazioni con…